I Libri
Segrete
Un calendario
Taccuino di Kathmandu


 - Segrete Segrete

Anno: 1998
La presente edizione originale, consiste in una tiratura limitata a trenta esemplari numerata manualmente e firmati dagli autori, Ŕ stata progettata e curata da Betzalel Contiero per conto della Pietra Infinita. Ogni esemplare contiene due acquerelli originali di Davide Benati ed i testi di Manlio Sgalambro. Esemplare n. 13
 - Un calendario Un calendario

Anno: 1996
Dodici prose di Antonio Tabucchi e 12 acquerelli di Davide Benati compongono questo volume stampato in caratteri Bodoni, su carta Modigliani, per conto delle Edizioni G di Reggio Emilia in 350 esemplari: 50, numerati da 1 a 50, sono arricchiti da una acquatinta di Davide Benati, 34x23,7, numerati e firmati dall'autore; 200 sono riservati all'editore e 100 agli autori. Ciascun esemplare reca le firme autografe di A. Trabucchi e D. Benati esemplare n. 12/15
 - Taccuino di Kathmandu Taccuino di Kathmandu

Anno: 1996
Dodici acquerelli e le note di viaggio di Davide Benati compongono questo volume stampato in caratteri Bodoni, su carta Dalý, dalla Tipolitografia Emiliana per conto delle Edizioni G di Reggio Emilia in 250 esemplari numerati dei quali: 50, da 1 a 50, sono arricchiti da una acquatinta di Davide Benati 30x40 numerati e firmati dall'autore; 200 sono numerati da 51 a 250; ciascun esemplare reca la firma autografa dell'artista. Esemplare n. 45/50